San Valentino sul Lago Trasimeno

I Capricci di Merion

2 cuori e un capriccio, alla residenza d'epoca I Capricci di Merion non potevamo certo scegliere altro nome per il pacchetto riservato agli innamorati che vi vorranno trascorrere la notte del 14 febbraio 2013.

Il nome è dedicato a Lady Merion, una splendida donna vissuta nel tardo '800, e ad un suo Capriccio: la nobildonna dubitando del Barone di Rondò suo amante, come prova d'amore si fece erigere una dimora dove immergersi nella sua tanto amata arte e dove suonare in assoluta tranquillità la sua arpa

Ma partiamo da una breve presentazione dell'albergo: è una villa in stile Liberty posizionata nelle vicinanze del Lago Trasimeno circondata da uno splendido parco con una piscina di acqua salata. Il ristorante serve piatti della tradizione umbra in un'atmosfera molto romantica grazie all'arpa suonata dal vivo, mentre nel piccolo centro benessere trovate un solarium, una zona massaggi, una sauna e una vasca idromassaggio.

Direi che quindi le premesse per un San Valentino all'insegna del romanticismo ci sono tutte. Ora diamo un'occhiata alla loro proposta: un aperitivo a base di bollicine e piccola pasticceria "da gustare in compagnia dell'antico camino", l'utilizzo, in esclusiva, del Centro benessere, una colazione con prodotti tipici umbri (salumi e formaggi) e crostate, cornetti e torte appena sfornate.

Il prezzo, per una notte, è di 110 euro per la camera doppia e 130 per la junior suite, ma se volete aggiungere anche la "Cena degli innamorati" da gustare con il sottofondo musicale dell'arpa dovrete aggiungere 39 euro a persona (bevande escluse).

Se avete ancora qualche dubbio date un'occhiata alle recensioni su tripadvisor...

I Capricci di Merion I Capricci di Merion 2

  • shares
  • Mail