Alitalia perde il monopolio sulla Milano Linate - Roma Fiumicino

Airbus a319 Alitalia atterra a Milano Linate
E alla fine è arrivata la sentenza del Consiglio di Stato (che ha un pessimo sito web), sul ricorso di Alitalia, contro le decisioni del TAR del Lazio e dell'Antitrust, che le avevano imposto di liberare alcuni slot sulla tratta Milano Linate - Roma Fiumicino, al fine di favorire la concorrenza, nella convinzione che questa porterà una riduzioni dei prezzi dei biglietti, a tutto vantaggio dei consumatori.

Ricorso respinto, quindi Alitalia dovrà operare in concorrenza con EasyJet, la compagnia concorrente scelta dall'Antitrust, perché la più idonea a garantire l'effettiva concorrenza sulla tratta in questione. Ovviamente grande la soddisfazione dei vertici di EasyJet, alla quale andranno gli slot che saranno liberati da Alitalia.

A questo punto resta da vedere quando partiranno i primi voli EasyJet (si parla di qualche settimana), a quale prezzo saranno messi in vendita, e le ripercussioni che questi avranno sui prezzi che saranno praticati non solo da Alitalia, ma anche dalle due compagnie ferroviarie, che operano sull'alta velocità Milano-Roma.

Foto Wikimedia Commons.

  • shares
  • Mail