A Putignano in Puglia il Carnevale più lungo d'Europa

Anche se siamo appena usciti dalle feste natalizie, è già Carnevale. Perlomeno lo è già dal 26 dicembre a Putignano, in provincia di Bari, cittadina di poco meno di 30mila abitanti, diventata famosa per essere sede del Carnevale tra i più lunghi nonché il più antico di Europa. Caratterizzato dalle grandissimi composizioni in cartapesta, create da maestri cartapestai richiesti in tutto il mondo, il Carnevale di Putignano prevede diversi eventi per il pubblico a cui - se siete appassionati della festa in maschera - vi consiglio di partecipare.

Ufficialmente aperto con degli eventi infrasettimanali già da un paio di settimane, domenica 27 dalle 14.00 le strade di Putignano accoglieranno migliaia di spettatori accorsi per ammirare i sette imponenti carri allegorici quest'anno dedicati tutti ai film di Fellini. Nella sfilata carnescialesca prenderanno parte anche gruppi mascherati a tema e cinque maschere di carattere. Assistere alla sfilata lungo le strade è gratuito, mentre per chi vuole mettersi comodo c'è la possibilità di acquistare il biglietto per i palchi.

Inoltre durante il periodo delle sfilate è possibile prender parte ai laboratori di cartapesta con i maestri cartapestai, nonché aderire a dei tour organizzati. Ma l'occasione, per chi non è pugliese, può essere ghiotta per fare un piccolo tour indipendente in Puglia, in un periodo molto bello per visionare l'interno della regione, fatto di colline, boschi, campagne adesso verdi e paesini molto suggestivi. Putignano, tra l'altro, si trova alle porte della Valle D'Itria, zona nota per la sua bellezza sia architettonica (ricordiamo il Barocco di Martina Franca) sia naturalistica-paesaggistica, nonché per la grande offerta enogastronomica.

Le sfilate del Carnevale di Putignano sono così programmate: 27 gennaio ore 14.30, 3 febbraio ore 11.00, 10 febbraio ore 11.00, 12 febbraio ora 19.00.

Vedi anche il Carnevale più pazzo in Germania, il carnevale più lungo del mondo e le 10 feste più folli del mondo.

Foto | Flickr

  • shares
  • Mail