Il progetto Eden in Cornovaglia

progetto eden in cornovagliaSono occorsi 6 anni perché si passasse dall'ideazione del progetto all'apertura della bioesfera, una delle più grandi al mondo. Abituati a tempi biblici dei progetti che si realizzano in Italia, la realizzazione di queste strutture, aperte dal pubblico dal 2001, ha del "miracoloso".

Il progetto Eden, Eden Project in inglese, è un'importante attrazione turistica in Cornovaglia, nel sud-ovest dalla Gran Bretagna, a 2 km da St Austell, a 60 dalla più nota Plymouth. Anche in questo caso, come in quello di Halo, si tratta di un'importante opera di recupero del territorio. Eden infatti è stata costruita sopra un'ex cava ormai esaurita.

Due enormi biosfere, due cupole realizzate con acciaio e plastica, che ospitano due ambienti naturali; quello mediterraneo e quello tropicale, cui è dedicato lo spazio più grande. In questo ambiente, dal clima attentamente regolato, trovano spazio oltre 100.000 specie vegetali. Non male, per chi è abituato a prati rigogliosi e desolate brughiere.

Non solo Biosfera, ma anche luogo di attrazione. Negli ultimi dieci anni, il complesso ha ospitato concerti, eventi sportivi e ... matrimoni. L'aggiunta di un centro di educazione sostenibile, un gigantesco "robot" costruito con elettronica di scarto e, più di recente, di una torre aerea, un "belvedere sulla foresta pluviale", hanno contribuito a mantenere alta la popolarità di Eden. L'intero costa 13,5 sterline, il ridotto 11, ma viene scontato del 15% se lo si acquista on-line.

Vedi anche Trekking e passeggiate in Cornovaglia, noleggiare un faro in Cornovaglia e The Egyptian House, uno strano hotel in Cornovaglia.
Foto Wikimedia Commons

  • shares
  • Mail