Viterbo prossimo scalo low cost di Roma

I lettori di 06blog avrebbero preferito Latina, ma Viterbo è quasi ufficialmente il nuovo scalo low cost di Roma, l'unico non oberato dalla presenza dei militari. Repubblica dice oggi:

Nel frattempo, nella sfida tra Frosinone e Viterbo (l´ipotesi di Latina non è percorribile per l´indisponibilità delle Forze armate a lasciare lo scalo) Viterbo avrebbe avuto la meglio. A giocare a suo favore le rotte libere per gli aerei provenienti dal nord Europa, che sono la maggior parte, nonostante i collegamenti con Roma attualmente risultino inadeguati. Ma a potenziare le infrastrutture su ferro e su asfalto ci penserà lo Stato, mentre Adr, la società Areoporti di Roma che ancora per 40 anni ha la concessione su Ciampino, investirà dai 120 ai 150 milioni per attrezzare lo scalo militare di Viterbo: la sua pista di 1.300 metri verrà portata a 2.800.

  • shares
  • Mail