Le grandi mostre del British Museum di Londra per il 2013

british musem di londraCome ogni anno, il British Museum di Londra, affianca all'esposizione permanente, una importante serie di mostre speciali. E anche quest'anno non si sfuggirà a questa regola, con 4 importanti mostre, la più importante delle quali, quella dedicata a Pompei ed Ercolano, di sicuro tra le 5 più importanti mostre londinesi per il 2013.

Si inizia con L'arte nell'era glaciale: l'inizio del pensiero moderno, dal 7 febbraio al 26 maggio. La mostra esporrà manufatti provenienti dall'Europa, come ceramiche, disegni e ornamenti personali, risalenti al periodo compreso tra di 40.000 e 10.000 anni fa. L'obiettivo è conoscere gli oggetti personali dei nostri antenati, quelli che potevano portare con sé nelle loro continue migrazioni.

La vita e la morte a Pompei ed Ercolano, come già anticipato, sarà l'evento dell'anno per il British. Saranno in mostra oggetti provenienti da entrambe le città romane, sepolte dall'eruzione del Vesuvio nel 79; dal 28 marzo al 29 settembre.

Foto Wikimedia Commons.

L'oro colombiano, ma il titolo è ancora incerto, metterà in mostra gli oggetti preziosi delle antiche civiltà della Colombia, famose per i loro elaborati ornamenti d'oro. Oltre 150 i capolavori d'arte degli orafi colombiani, con un itinerario aggiuntivo sulle orme della mitica città di El Dorado; in cartellone dal 12 settembre 2012 al 12 gennaio, 2014.

E infine, il peperoncino su questo menù, sarà portato dalla mostra Shunga: sesso e umorismo in arte giapponese (anche questo titolo da confermare), che dal 3 ottobre 2013 fino al 5 gennaio 2014, porrà l'attenzione sull'arte erotica giapponese del periodo tra il 1.600 e il 1.900.

Avviso per i naviganti; mentre l'entrata all'esposizione permanente è gratuita, per questi eventi è previsto un biglietto d'ingresso.

Vedi anche Shopping di lusso a Londra nel centro commerciale più grande d'Europa, dove mangiare la vera pizza napoletana a Londra e The Shard di Londra apre a febbraio 2013.

  • shares
  • Mail