Cosa fare a Roma: le visite guidate a Palazzo Madama

Se vi capita di essere a Roma in corrispondenza del primo sabato del mese, vi ricordo che potreste approfittarne per scoprire uno dei palazzi storici della capitale partecipando ad una visita guidata a Palazzo Madama, sede del Senato della Repubblica, che apre le porte al pubblico dalle ore 10 alle 18, con intervalli di venti minuti, di ogni primo sabato del mese per delle visite guidate gestite dal personale. Le prossime aperture al pubblico sono programmate per il 2 febbraio, il 2 marzo, il 6 aprile e il 4 maggio.

Sul sito del Senato si legge:

Per visitare Palazzo Madama sarà necessario ritirare un biglietto di accesso presentandosi presso l'ingresso di Piazza Madama n. 11 il giorno stesso dell'apertura al pubblico, dalle ore 8.30 in poi. Ciascun visitatore può richiedere, fino ad esaurimento, un massimo di quattro biglietti se adulto e un biglietto se minorenne, scegliendo un orario compreso tra le 10 e le 18 con intervalli di venti minuti.

Le visite sono gratuite e durano circa 40 minuti, in cui si potranno scoprire i principali aspetti storici e artistici delle sale di rappresentanza e dei luoghi più suggestivi di Palazzo Madama. I biglietti non possono essere prenotati anticipatamente. Prima di recarsi al palazzo, però, si consiglia di consultare la pagine web dedicata all'iniziativa dove sono pubblicate eventuali modifiche del calendario. Tutte le informazioni sullo storico palazzo e sulle visite sono sul sito Senato.it.

Vedi anche dove vedere Caravaggio a Roma, cosa vedere in 48 ore a Roma e alla scoperta dei Giardini Vaticani in bus.
Foto | Flickr

  • shares
  • Mail