MIT contro Gehry, ovvero quando il troppo bello non funziona

Stata Center al MIT di Boston
Il mitico MIT , il Massachusetts Institute of Technology di Boston, ha citato in giudizio il celebre architetto Frank Gehry. La celebre università statunitense sostiene infatti che siano imputabili al progetto di Gehry le deficienze strutturali che si sono riscontrate in alcune parti del State Center, qui in una foto di Tjeerd, da quando questo è stato costruito (ci piove e nevica dentro secondo quanto riportato dal Chicago Tribune).

Questa notizia fa il paio con quella del mese scorso, relativa questa volta a Santiago Calatrava, accusato dal comune di Valencia per i danni subiti dal nuovissimo Palazzo dell'Arte, parte della città dell'arte e della scienza, a seguito delle forte piogge che hanno interessato la città spagnola.

In tutto questo, speriamo che i ritardi nella realizzazione del quarto ponte di Venezia sul Canal Grande, abbiano effettivamente raggiunto lo scopo di rende più stabile l'opera.

  • shares
  • Mail