In Svezia a febbraio per il festival delle mille lanterne di ghiaccio

Dall'1 al 10 febbraio 2013 in Svezia si tiene The 1000 Lights Festival, dove le mille luci sono lanterne scavate nel ghiaccio dagli abitanti del villaggio di Vuollerim, che appartengono al popolo dei Sami e tradizionalmente scavano anelli di ghiaccio da donare come porta fortuna in occasione del Jokkmokk Winter Market.

Appuntamento in Lapponia quindi, in questo paesino che improvvisamente si accende di magia e attira ogni anno moltissimi visitatori attratti anche dalle degustazioni della cucina locale e dalle attività sulla neve tipo sciare trainati da un cavallo, di cui vi avevo parlato anche in questo articolo; l'anno scorso per esempio, le luci da mille sono diventate due mila, perchè chi vuole può fare un corso di scultura nel ghiaccio e produrre da sè la lanterna da aggiungere alle altre (anche se potreste decidere di creare dei porta candela o personaggi fantastici ispirati dalla natura lappone.

Tradizionalmente le luci vengono accese il primo martedì di febbraio e poi rimangono accese per il resto della settimana, sulla pagina Facebook di Vuollerim tante immagini che ben spiegano come il freddo da queste parti sia vissuto in maniera molto creativa, ci trovate per esempio il vincitore del concorso Best Snowflake (miglior fiocco di neve ritagliato nella carta); ma l'incanto vero lo fa la natura, basta guardare lo spettacolo delle foreste innevate (mentre vi scrivo la temperatura segnalata è -13°). Qui gli indirizzi degli hotel per soggiornare.

  • shares
  • Mail