Passeggero ubriaco, nastrato per il resto del viaggio

Passeggero imbavagliato
Il fotogramma, ripreso da uno dei tanti servizi video che oramai girano in rete, mostra il passeggero "nastrato" sul volo della Iceland Air diretto da Reykjavik a New York, di giovedì scorso.

Dalle prime notizie, l'uomo, un islandese di 46 anni, dopo essersi ubriacato (pare scolandosi un'intera bottiglia di liquore), ha iniziato a molestare gli altri passeggeri con urla e sputi, fino ad urtarli. A questo punto, sarebbero intervenuti gli assistenti di volo (pare aiutati da altri passeggeri), che lo avrebbero "nastrato", fino al termine del volo.

Una volta a New York l'uomo è stato preso in consegna dalla polizia locale, che lo ha portato in ospedale, dove è stato curato. La compagnia area, non conferma la veridicità della foto, ma riferisce di non meglio precisati problemi, sul volo da Reykjavik a New York.

vedi anche il passeggero che cammina sull'ala dell'areo, quello "cornificato" in volo, e quello ai comandi di un Boeing 747.
Via CNN e NYT.
Fotogramma dal video su Youtube.

  • shares
  • Mail