Parigi: la Reggia torna all'antico con la grande esposizione "Versailles et l'Antique"

La Reggia di Versailles, nei dintorni di Parigi, rientra senza dubbio nella top ten delle cose da vedere nella capitale francese. Ma bisogna comunque cogliere anche l'attimo, scegliere il momento giusto anche per visitare questa magnifica residenza reale che i sovrani di Francia costruirono per godersi gli enormi privilegi e per non stare troppo a contatto con le turbolenta piazze cittadine.

Uno dei momenti buoni per organizzare un giretto a Versailles è probabilmente questo. Fino al 17 marzo gli sfarzosi saloni della Reggia ospiteranno infatti la mostra "Versailles et l'Antique": una raccolta di oltre 200 pezzi antichi, con quadri, sculture, porcellane, tappeti, arazzi, mobili, souvenir preziosi e varie altre preziosità provenienti dai magazzini della residenza e dal Museo del Louvre.

La particolarità di questa iniziativa e il suo interesse, anche turistico, stanno nel fatto che dalla Rivoluzione del 1789 in poi le sale della Reggia sono state spogliate degli arredi originali e di gran parte del loro contenuto. Ora, con questa mostra, molti oggetti sono stati ricollocati all'interno della residenza, per restituire l'atmosfera che doveva accogliere gli ospiti dei re di Francia.

L'esposizione Versailles et l'Antique rimarrà aperta fino al 17 marzo. La visita rientra nei ticket Château (15 euro) e Passeport (18 euro). Il Castello è aperto dalle 9 alle 17.30 mentre il lunedì è chiuso.

  • shares
  • Mail