Archeologia Maya: in Guatemala il misterioso sito Q

La Corona, Petén, GuatemalaUn archeologo in cerca di riparo dalle zanzare della giungla, ha risolto il mistero del sito archeologico Q: la fonte di geroglifici Maya che comparivano in vendita sul mercato nero fin dagli anni '60. Secono lo scopritore Marcello A. Canuto, Q sarebbe La Corona, un gruppo di rovine nella regione di Petén in Guatemala. In precedenza si riteneva che il sito misterioso fosse Calakamul, l'attuale Campeche in Messico, ma la pietra usata là non è diversa: l'equivoco deriva dal fatto che i due siti erano in contatto e i geroglifici registravano vicendevolmente la storia.

Leggete la notizia completa sul National Geographic, su Mesoweb con dettagli e link o sul Chicago Tribune per qualche informazione sul mercato dei tesori Maya rubati. La mappa satellitare è questa, ma non trovo indicazioni piu' precise dopo Flores.

Vota l'articolo:
Nessun voto. Potresti essere tu il primo!  
  • shares
  • +1
  • Mail
2 commenti Aggiorna
Ordina:

I VIDEO DEL CANALE DONNA DI BLOGO