La mitica spiaggia di Porthemmet in Cornovaglia

westminster beach in CornovagliaUno dei tag più utilizzati qui su Travelblog è Spiagge, adoperato per parlare di bellissime spiagge intorno al mondo, come quella di Marie Galante nelle Guadalupe, quella di S'alga sull'isola di Espalmador o quella di Baia Chia in Sardegna.

Questa volta andiamo in Cornovaglia, dove si trova la splendida spiaggia di Porthemmet (Porthemmet beach). Questa spiaggia, la cui notorietà è in costante e rapida crescita tra gli internauti, offre scorci di natura selvaggia nella parte settentrionale, preservata dal suo status di area protetta, riposo a chi vuole prendere la tintarella nella spiaggia più calda del Regno Unito, e divertimenti ai suoi frequentatori più giovani, che possono divertirsi facendo surf tra le onde o frequentando i molti bar e pub che costellano la parte meridionale della spiaggia.

Per arrivarci un consiglio: seguite la segnaletica ma non chiedete ai locali, che gelosi della bellezza di questi luoghi, vi darebbero indicazioni errate, a meno che non dichiarate di essere "emmet", che nel dialetto locale significa "amante della Cornovaglia".

Ma cosa ancora più importante è che non crediate ad alcuna delle cose che ho appena scritto qui sopra, per non fare la fine dei molti turisti (si parla di oltre 6.000 ) , creduloni, convinti di arrivare su di una spiaggia che non c'è. Della serie, tipico humor inglese. Ah, la parola "emmet", in realtà, è un dipreggiativo utilizzato dai locali per indicare i turisti.

La fotografia è di kryst£n.

  • shares
  • +1
  • Mail