Ecuador: le rovine di Ingapirca

Le rovine di Ingapirca, un sito Inca in Ecuador, nella provincia del Cañar, sono le più scenografiche rovine incaiche dell’intero territorio ecuadoreño. Si trovano a nord-est di Cuenca e comprendono i resti di un cimitero e di osservatori solari, che erano molto importanti per il culto del sole, il quale per essere venerato necessitava di un suo tempio. Il Tempio del Sole forse è quello che si è conservato meglio. La struttura ellittica le conferisce un aspetto simile ad una fortezza, collocata al centro del sito. Tutti gli edifici furono edificati sovrapponendo semplicemente i blocchi di pietra senza nessun collante o malta. Il nome Ingapirca significa “Parete dell’Inca” ed oltre a conservare i resti dei templi del Sole conservano anche resti di costruzioni civili, forse delle stazioni di sosta per i messaggeri dell’imperatore che si spostavano costantemente da Quito a Cuenca, l’antica Tomebamba (via Sognolatino).

Oltre a ritrovarvi circondati da suggestive e da lama che si riposano al sole caliente (come si vede in foto), e’ anche possibile visitare il museo, in loco, dove sono presenti numerosi reperti ritrovati nel sito stesso e che risalgono al periodo precolombiano, che fu il più fulgido per queste popolazioni.

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: