Voli: in arrivo i supplementi per persone obese?

Si annunciano tempi duri per le persone obese che devono viaggiare in aereo. Sembra che l'industria delle compagnie abbia iniziato a fare i conti. Anzi a dire il vero risale addirittura al 2000 uno studio che stimava il costo dei surplus di carburante causati dal trasporto di persone del peso superiore ai 100 kg come pari a 275 milioni di dollari, cifra che con l'aumento nel frattempo verificatosi del costo del carburante sarebbe arrivata oggi ad un valore di 673 milioni di dollari.

Alcuni studi riportano che le persone obese hanno anche problemi ad avvalersi dei dispositivi di sicurezza in caso di atterraggi di emergenza e che esistono addirittura dei casi in cui i passeggeri che hanno subito danni viaggiando accanto a persone obese abbiano chiesto risarcimenti milionari.

Insomma, molti esperti pensano che presto le compagnie inizieranno a creare tariffe maggiorate per persone al di sopra di un determinato peso. Lo riportava oggi un articolo del The Australian.

  • shares
  • Mail
5 commenti Aggiorna
Ordina: