Suggerimenti per chi si reca a Las Vegas

Las_VegasLas Vegas cerca di convincere i suoi visitatori che laggiù ogni cosa sia possibile. Ok, tecnicamente ogni cosa è possibile, ma la probabilità che ciò accada è davvero molto bassa. Ma c'è un'altra cosa: Las Vegas è una città molto spensierata e lo sono anche i suoi visitatori. Proprio per questo vi suggerisco di mettere da parte un pò la vostra spensieratezza e dare un'occhiata ai seguenti suggerimenti.

1. Pianifica in largo anticipo. La città è carente di orologi, ma stranamente tutto funziona in orario. Se arrivate in ritardo state sicuri: l'ufficio è già chiuso o l'evento è già iniziato. Portate con voi un orologio da polso.
2. La mappa. Procuratene una al check-in oppure in anticipo. Sebbene l'area turistica di Las Vegas Strip sia piccola per gli standard di una grande città, la confusione è dappertutto e per raggiungere un casinò da un altro ci vuole molto tempo.
3. Evita Las Vegas Boulevard. Se non hai molto tempo a disposizione evita la zona, è piena zeppa di gente. Potresti trovarti a sostare nel traffico con il contatore del taxi che viaggia a mille!
4. Porta i tappi per le orecchie. Perchè? Perchè se il tuo obiettivo è la tranquillità, allora ti seviranno. Molti resort pompano musica ad alto volume.
5. Arriva in aeroporto due ore prima del volo. In partenza da Las Vegas la coda è lunghissima, specialmente la domenica mattina.
6. Tour esterno. Vai fuori dalla città e apprezza il Deserto del Mojave, giusto per avere una pausa dalle slot machines, i casinò affumicati e i gusti discutibili dei palazzi che ricostruiscono da zero città come Roma e Venezia.
7. Idradati. Probabilmente è l'azione più importante: in quelle latitudini il caldo picchia per cui procurati sempre una bottiglia d'acqua.

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: