Sine Saloum: ecoturismo e bird watching in Senegal


Ombrelloni e baobab, ecco la faccia più turistica del Sine-Saloum, il delta senegalese a nord del Gambia, ricchissimo di fauna e zona protetta dall'omonimo parco nazionale. Su Flickr ci sono moltissime foto della zona, che offre al turista anche siti storici eccezionali come i 50 cerchi sacri del periodo megalitico di Sine Ngayene nella regione di Nioro-du-Rip.

Per chi preferisce l'ozio alle visite guidate, Palmarin è famosa per i trenta chilometri di spiaggia sull'oceano: scorrete al sito Au Senegal l'offerta di alberghi, lodge o sistemaizoni economiche. Le informazioni sono appannaggio del web francofono, ma in Italia Viaggi Solidali offre diversi pacchetti di ecoturismo per visitare la zona del Sine Saloum.

Vota l'articolo:
Nessun voto. Potresti essere tu il primo!  
  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE DONNA DI BLOGO