Quando Skyscanner non basta, come cercare i voli su internet

Skyscanner è un'istituzione, si sa. Semplice e potente vi permette di trovare le offerte migliori per il volo che cercate in pochi click. Ha un limite però perchè funziona interrogando solamente le compagnie low cost e ci sono casi in cui non è detto che i low cost costino meno, soprattutto quando state cercando un volo preciso e non lo volete fra un mese o due.

Per raffinare la ricerca una buona idea è quella di controllare il sito dell'aeroporto dove vogliamo andare. Poniamo che io debba andare in Indonesia (un esempio un po' estremo, in genere questo metodo funziona bene sul medio raggio). Apro quindi A-Z World Airports e vado alla pagina dell'Indonesia e cerco gli aeroporti internazionali. Ho trovato l'aeroporto di Padang (il primo internazionale che mi è capitato sotto gli occhi).


Ora controllo quali compagnie aeree volano su Padang (nello specifico risultano essere: Adam Air, Awair, Batavia, Garuda Indonesia, Jatayu Airlines, Lion Airlines, Malaysia Airlines, Merpati Nusantara, Sriwijaya Air, Tiger Air, Wings Air). Ora ho abbastanza materiale per approfondire la ricerca controllando i siti delle compagnie che ho trovato (molte ricerche andranno a vuoto perchè troverete compagnie locali che non volano in Europa, quindi ci vuole pazienza)

Se siete fortunati, nel sito dell'aeroporto che state cercando c'è una pagine con il tabellone dei voli (in questo caso non lo trovo). Ovviamente poi è il caso di tenere a portata di mano una cartina geografica per capire quali aeroporti alternativi potrebbero fare al caso vostro (ad esempio Matteo di Ossblog ha appena cestinato un centone perchè non si era conto che quando devi andare ad Amsterdam, l'aeroporto giusto è Eindhoven...).

Se conoscete altri metodi o avete appunti da fare a questo, fatemi sapere nei commenti per favore.

  • shares
  • Mail
4 commenti Aggiorna
Ordina: