Cosa vedere a Varsavia, Zamek Królewski, il Castello Reale

Cosa vedere a Varsavia, Zamek Królewski, il Castello Reale

All'ingresso della città vecchia, in Plac Zamkowy, ovvero in piazza del Castello, si trova il Castello Reale di Varsavia, sede dei monarchi polacchi fin dal 1596, da quando cioè Varsavia divenne capitale del regno. Pesantemente bombardata dai tedeschi durante la seconda guerra mondiale, rimase in rovina fino al 1971, quando ne iniziò l'opera di ricostruzione, terminata nel 1988.

Per i viaggiatori in visita a Varsavia è una tappa d'obbligo, anche solo per fare una fotografia davanti alla sua imponente facciata dominata dalla torre dell'orologio. Il Castello, occasioni ufficiali di rappresentanza a parte, oggi ospita un museo, una delle attrazioni più visitate della città, con esposizioni permanenti (tra le quali una collezioni di tappeti orientali e una di dipinti di Rembrandt) e temporanee. Aperto tutti i giorni, tranne il lunedì, ingresso gratuito la domenica.

A partire dal 2 aprile del prossimo anno Varsavia sarà raggiungibile anche da Pisa con i nuovi voli della Ryanair, la low cost più gettonata in Italia, che collegherà Pisa all'aeroporto di Modlin, una città a circa 40 chilometri da Varsavia. Due i voli settimanali, martedì e sabato, presto prenotabili sul sito di Ryanair.

Vedi anche Stare Miasto, il centro storico di Varsavia e la Fabryka Trzciny nel quartiere Praga a Varsavia.

Cosa vedere a Varsavia, Zamek Królewski, il Castello Reale
Cosa vedere a Varsavia, Zamek Królewski, il Castello Reale
Cosa vedere a Varsavia, Zamek Królewski, il Castello Reale
Cosa vedere a Varsavia, Zamek Królewski, il Castello Reale

Foto | Wikimedia Commons.

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 2 voti.  
  • shares
  • +1
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina:

I VIDEO DEL CANALE DONNA DI BLOGO