Mangiare low budget a Parigi, la panetteria giapponese Aki Boulanger

Le panetterie di Parigi sono leggendarie, un must da visitare assolutamente se capitate in città e volete un vero assaggio di french style living; ma da queste parti è storicamente forte l'influenza dell'Oriente e infatti ho scoperto che nella ricca scelta di boulangeries, spiccano nomi esotici, tipo Aki Boulanger.

Cioè la prima panetteria giapponese della città, che si trova al numero 16 di rue Saint Anne (primo arrondissement), ma che propone le preparazioni tipiche di una pasticceria manco ci si trovasse veramente a Tokyo. In questo articolo di Bouquet Bamboo, si vedono tiramisù e eclaire al matcha, gelatine ai frutti giapponesi, pane agli azuki (i fagioli rossi usati per la marmellata anko) o al sesamo e una serie di tè per accompagnare il pasto.

A proposito, questo è il pit stop ideale per una pausa pranzo veloce e low budget, ci sono sandwich al salmone o con le crocchette di riso, bentobox con takoyaki e yakisoba (i noodles saltati) e insalate varie da asporto sempre in salsa nippon! Non ultima la qualità del servizio, tutto è fresco e fatto in loco e come dice il critico David Lebovitz in questo articolo la gentilezza dello staff completa l'esperienza. Da provare!

Vedi anche cosa fare e cosa non fare a Parigi, come arrivare da Beauvais a Parigi e il canale St. Martin a Parigi.
Immagine | Food Intelligence

  • shares
  • +1
  • Mail