Niente più visto per visitare Pechino in Cina

Porte del tempio del paradiso a Beijīng in Cina

Porte aperte ai turisti a Beijīng, letteralmente la capitale del Nord, la nostra Pechino. Il Consiglio di Stato cinese ha approvato una proposta che permetterà ai visitatori stranieri che transitano a Pechino, di rimanere nella capitale per un massimo di 72 ore senza visto. 72 ore sono 3 giorni; penso proprio che basteranno per il nostro primo viaggio in Cina.

Il nuovo regolamento entrerà in vigore dal 1° gennaio 2013, e sarà applicabile ai cittadini provenienti da 45 paesi, tra cui Australia, Canada, Corea del Sud, Giappone, Stati Uniti, a da tutti i paesi dell'Unione europea, Italia compresa.

Peccato però che la novità si applichi solo a Pechino, perché per tutte le altre destinazioni in Cina, rimangono in vigore le regole precedenti, che prevedono il visto. Ma intanto è un'inizio, e speriamo per il meglio per il futuro. Per tutte le informazioni sui viaggi in Cina, visitate il sito Viaggiare Sicuri (che però non è stato ancora aggiornato con questa novità).

Vedi anche Passaporto scaduto? Ecco come si fa a rinnovarlo e quanto costa,
i documenti per i minori per viaggiare all'estero, Passaporto, Carta d'identità e Documento di Accompagno, il visto turistico per l'Australia si fa on-line, gratis!

Via | The Epoch Times
Foto | Stuck in Custom

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 24 voti.  
  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE DONNA DI BLOGO