E' morto Oscar Niemeyer, grande dell'architettura moderna, padre di Brasilia

congresso nazionale brasiliano, a Brasilia
E' morto Oscar Niemeyer. E' accaduto ieri a Rio de Janeiro. Il grande architetto brasiliano, avrebbe compiuto 105 anni, il prossimo 15 dicembre. Inutile dire che il la notizia ha avuto grande eco in tutto il mondo, e soprattutto in Brasile. Il fatto è che Oscar Niemeyer è stato uno dei grandi uomini del XX secolo, capace di lasciare il segno della propria creatività nel mondo.

E più che altrove, a Brasilia, la capitale del Brasile, costruita dal niente, sulla base dei lavori di Lúcio Costa, Roberto Burle e Oscar Niemeyer, che di quel team, fu fu l'architetto capo di gran parte degli edifici pubblici. Ai miei, che l'anno scorso sono stati in Brasile, ho chiesto cosa fosse piaciuto del loro viaggio. "E' stato tutto bellissimo, da Rio, alle cascate di Iguazu, ai due giorni a Manaus. Ma la cosa che ci ha veramente sorpreso, pensa avremmo voluto eliminarla dal viaggio, è stata la tappa a Brasilia. Sorprendente, una città nata da zero, dalla mente dell'uomo".

La fotografia è quella del Congresso nazionale brasiliano a Brasilia, mentre nella galleria, sono riprese l'Esplanada dei Ministeri a Brasilia, il casino a Funchal, Madeira, la Chiesa di San Francesco a Belo Horizonte, il palazzo Mondadori a Segrate, il Museo di arte contemporanea a Niterói, il Novo Museu, il Museo di Oscar Niemeyer a Curitiba, la cattedrale di Brasilia, il Centro culturale internazionale Oscar Niemeyer di Avilés in Spagna, il parco di Natal.

E ancora, Q, la barretta di cioccolato progettata da Oscar Niemeyer, lo scandalo l'Auditorium di Niemeyer a Ravello degradato a parcheggio.

Esplanada dos Ministerios a Brasilia
Oscar Niemeyer, il padre di Brasilia
Casino a Funchal, Madera
Chiesa di San Francesco a Belo Horizonte
Palazzo Mondadori a Segrate
l Museo di arte contemporanea a Niterói
NovoMuseu, il Museo di Oscar Niemeyer a Curitiba
Cattedrale di Brasilia

Il Centro culturale internazionale Oscar Niemeyer di  Avilés in Spagna Il parco di Natal

Foto | Wikimedia Commos

  • shares
  • +1
  • Mail