Nuove attrazioni a Londra, a febbraio 2013 apre The Shard

Nuove visioni a Londra, ve lo avevamo anticipato e ora ci siamo quasi: dal primo febbraio 2013 sarà possibile ammirare lo skyline della metropoli inglese grazie al nuovo grattacielo disegnato da Renzo Piano, che ha pensato a una sorta di città verticale: The Shard. E'alto 310 metri (anche se l'accesso al punto panoramico è situato a 244 metri) e in sostanza rappresenta il nuovo simbolo dei londoneers, con le sue sfaccettature di vetro ispirate alle volute delle chiese tradizionali britanniche.

Ma ecco un po' di curiosità su questa nuova attrazione i cui biglietti sono già in prevendita da mesi: in totale il palazzo appuntito ospita 95 piani di cui 78 abitabili, contiene 11 mila pannelli di vetro (l'equivalente di 8 campi da football), dispone di 44 ascensori che viaggiano a 6 metri al secondo e 306 rampe di scale (chissà se ci organizzeranno delle gare di SkyScraper - Vertical Running!) e al suo interno ci sono i residence più alti d'Europa con tanto di piscina al 52mo piano. Una volta che con The View of The Shard salirete da terra fino al 72mo piano, verrete accolti da telescopi di ultima generazione che in 10 lingie diverse vi raccontano il perchè e il percome dei monumenti in città, così potrete ammirare e sapere tutto su: Stadio Olimpico, Tower of London, Tower Bridge, Canary Wharf, St. Paul, il Big Ben, la Casa del Parlamento, Buckingham Palace, la Battersea Power Station, The Oval, lo stadio di Wembley e Alexandra Palace.

Nuovo Grattacielo a Londra: The Shard
Nuovo Grattacielo a Londra: The Shard
Nuovo Grattacielo a Londra: The Shard

  • shares
  • +1
  • Mail