Victoria Hall a Ginevra in Svizzera

Victoria hall a ginevra
Non ci si penserebbe mai, che quell'anonimo edificio squadrato, quasi un cubo o un enorme scatolone, nasconda al proprio interno un'anima calda, in pieno stile liberty, riportato in vita nel 2006, dopo l'incendio che ne ha gravemente danneggiato le decorazioni originali. Siamo a Ginevra, e lo "scatolone", è la Victoria Hall.

Victoria Hall è una sala da concerto, che si trova nel centro della città. Costruito tra il 1891 e il 1894, su progetto dell'architetto italiano Giovanni Camoletti, fu voluto dal console d'Inghilterra in Svizzera, e da lui dedicato alla Regina Vittoria e lo diede alla città di Ginevra.

Attualmente, la Victoria Hall è in gran parte utilizzato soprattutto per spettacoli di musica classica (ma in cartellone ci sono anche eventi jazz e di musica etnica), ed anche se qualcuno si lamentano per la rigidità delle poltrone, sembra non proprio comode, sull'acustica non si discute; ottima.

Da non perdere le e "Fete de la Musique", che si svolgono nel mese di giugno; ingresso gratuito (ma dovete arrivare per tempo, ovviamente).

Vedi anche la top 15 delle città più care per i turisti, il museo di Charlie Chaplin e la Festa della Musica.
Foto clare_and_ben

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 1 voto.  
  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE DONNA DI BLOGO