Viaggi di Natale: Hawaii, Colombia, Australia, Singapore e Rio, il 25 dicembre sulla spiaggia

La neve, il freddo, i maglioni e il camino acceso non riescono a creare l'atmosfera giusta per festeggiare il Natale come si deve? Provate con la spiaggia! Tripify ce ne suggerisce alcune che sembrano piuttosto interessanti e capaci di farci dimenticare le abitudini e le tradizioni natalizie ormai consolidate.

Partiamo dalla A di Australia, per approdare nel paradiso dei surfisti, quella Costa D'oro affollata di australiani che in quel periodo e in quell'emisfero si godono l'estate, con festival, feste ed eventi connessi. Alle Hawaii, nelle isole di Oahu, Maui, Lanai e Kauai, la fine di dicembre è un periodo perfetto per godersi il clima mite e gli arenili candidi. E magari potete fare un salto a vedere il set di Last resort... Lasciamo per un attimo le spiagge per una meta urbana, la città di Cartagena, in Colombia, per Natale si riempie di festival e addobbi, mentre i concerti riempono l'aria di musica d'atmosfera. A Città del Capo, in Sud Africa, le strade sono addobbate e decorate, ma anche lì è estate, i cittadini sono in vacanza e c'è pure la possibilità di visitare le zone vinicole dell'entroterra. Stravagante ed enorme, la città di Singapore dispone di alcune belle spiagge, ma sono i suoi edifici moderni e la vita notturna ad attrarre i turisti. Dopo aver percorso i silenziosi corridoi dell'aeroporto, rivestiti di moquet, potete godervi una giornata di shopping frenetico in Orchard Road. Rio de Janeiro, infine, vanta un albero di Natale galleggiante enorme e famosissimo, da ammirare mentre ci si trova sdraiati in spiaggia a gustare un drink. Un posto perfetto per festeggiare il vostro primo Natale tropicale.

Foto @ Getty Images

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 7 voti.  
  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE DONNA DI BLOGO