Lo stile chic degli aeroporti di una volta

Bello l'articolo di Flavorwire che ci mostra il look degli aeroporti negli anni '50 e'60, l'epoca d'oro dei jet e del florilegio delle stazioni per volare, dategli un'occhiata e assaggerete un po' di stili di viaggio in salsa vintage. Anche se ora siamo abituati a terminal ultratecnologici e tunnel similspaziali per accedere al velivolo di turno, fa una certa impressione vedere come gran parte del lavoro creativo c'era già in nuce a metà del secolo scorso.

Gli aeroporti, in primis il nucleo iniziale del JFK di New York, erano dei gioielli architettonici dal carattere chicchissimo, osservando le loro foto si percepisce quanto fosse esclusivo viaggiare per il mondo tanti anni fa; quando volare era un'esperienza riservata a pochi eletti. E infatti se guardi un aeroporto adesso lo trovi come minimo formicolante di persone a tutte le ore. Che dite: non è che proprio perchè c'erano meno possibilità, una volta volare era di gran lunga più entusiasmante?

  • shares
  • Mail