Cosa vedere in Olanda: al Centraal Museum di Utrecht una mostra dedicata ai jeans

Olanda è sinonimo di Amsterdam, ma tante sono le città che come la capitale meritano una visita, e dove oltre alle attrazioni simbolo c’è sempre qualche evento o iniziativa curiosa da scoprire. Di passaggio per Utrecht, ad esempio, fra il 24 novembre 2012 e il 10 marzo 2013, potreste farvi incuriosire dalla prima grande mostra dedicata ai jeans presso il Centraal Museum.
Sul sito del museo si legge:

An iconic street symbol that can be found in almost every wardrobe: the blue jeans. Worn for more than 150 years, the garment holds an even more longstanding tradition. Still it has repeatedly proven to be modern and innovative.

Suddivisa in varie tematiche, la mostra evidenzierà il lato creativo e sperimentale del jeans dalle origini fino ai giorni nostri, e presenterà le nuove creazioni di famosi artisti, insieme a esemplari in prestito di provenienza nazionale e internazionale prodotti sia in modo artigianale, sia attraverso tecnologie innovative. Fra questi i Levi’s del XIX secolo pensati per i minatori, le installazioni per finestre commissionate da Levi’s RED e dal marchio di design olandese Droog e i capi di stilisti famosi. Nel Fashion Lab, poi, i visitatori potranno cimentarsi direttamente nella lavorazione del denim.

Il Centraal Museum si trova nel centro città di Utrecht e racchiude, insieme alle mostre temporanee, una collezione d'arte ampia e diversificata: dalla storia della città alle opere dei grandi maestri di Utrecht, dalla più grande collezione Rietveld al mondo alle opere di Dick Bruna, l'ideatore di Miffy. Il museo è aperto dal martedì alla domenica dalle 11 alle 17. Il costo del biglietto d’ingresso è di 9 euro, ma per la mostra sui jeans c’è un supplemento di 2 euro. Qui maggiori informazioni.

Foto | Flickr

  • shares
  • Mail