Il Rolling Bridge, il ponte che si arrotola di Londra

Che dire? A me fa venire in mente un bruco che si arrotola su stesso, mentre ad altri ha fatto pensare ai movimenti di un serpente. Gli ingegneri, giustamente, si appassionano sui dettagli dei suoi meccanismi, e i designar ricordano che il ponte, nel 2005, ha vinto un importante premio Britannico per i design più innovativi.

Di sicuro, una interessante curiosità a Londra, che adesso, oltre al celebre Tower Bridge(Ponte di Londra), simbolo stesso della città, può vantare il Rolling Bridge (il ponte che rotola, ma a me fa più senso il ponte che si arrotola), un piccolo ponte pedonale, che fa bella mostra dei suoi movimenti, ogni venerdì alle 12 in punto.

Siamo nella zona di Paddington, una zona di Westminster, ad ovest della City londinese, ormai incorporata nella Grande Londra. Tutta la zona, in declino fino agli anni '80, sta conoscendo una forte e rapida rinascita, grazie ad importanti progetti immobiliari, come il Paddington Central e il Paddington Basin, dove appunto si trova questo avveniristico ponte.

Stazione metro di Paddington, si trova tra Regent's Park e Kensington Gardens.

Vedi anche cosa fare gratis a Londra, le case famose di Londra e lo shopping low cost del Primark.

  • shares
  • Mail
2 commenti Aggiorna
Ordina: