Dove mangiare ostriche a Parigi, 5 grandi ristoranti

ostriche a parigiPersonalmente le ho assaggiate in un locale del French Quarter di New Orleans, ascoltando una favolosa blues live session, e devo dire, che non ne vado pazza; ma evidentemente è un problema mio, visto l'alto numero di estimatori, alla ricerca delle ostriche migliori.

E Parigi offre tante ghiotte occasioni agli amanti delle ostriche, tanti ristoranti e bistrò, dove poter assaggiare questo mollusco. Quelli di Paris by Mouth hanno selezionato 5 ristoranti, che riporto qui di seguito, nell'ordine di preferenza attribuito.


    Huîtrerie Régis Régis, per quelli di PbM, le ostriche allevate nella zona di Marennes-Oléron, sono tra le migliori. Anche a portar via. Vicino all'Abbazia di Saint-Germain-des-Prés, la più antica chiesa di Parigi, tra i 20 e 35 euro.

    L’Ecailler du Bistrot, specializzato in piatti di pesce, proprio accanto al Paul Bert, consigliato... agli amanti della carne. Nella zona della Bastiglia, tra i 20 e 35 euro a pranzo (fino ai 50 a cena).

    Garnier, una classica ed elegante brasserie, consigliata agli amanti delle ostriche. Vicino a la gare Paris Saint-Lazare, fino ai 100 euro la sera (fino 50 euro a pranzo).

    4° L’Ecume Saint-Honoré, una simpatica poissonnerie, con alcuni tavoli apparecchiati per la degustazione delle ostriche. Vicino a Place Vendôme, tra i 10 e 20 euro a pranzo.

    5° L’Huîtrier, cucina classica francese, informale e moderna. Vicino all'arco di Trionfo, tra 35 e 50 euro.

Vedi anche 5 grandi Creperie, Vivant e i ristoranti dei musei.
Foto | ayustety

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: