L'uragano Sandy cancella migliaia di voli per gli USA

uragano sandyQuesta impressionante fotografia della NASA mostra l'uragano Sandy mentre si sta avvicinando alle coste orientali degli Stati Uniti. A causa di questo uragano è stato dichiarato lo stato d'allerta in diversi stati e città degli USA, New York compresa.

In questa situazione, e non poteva essere diversamente, sono stati sospesi anche gli arrivi e le partenze da tutti e tre gli aeroporti di New York. Secondo i dati pubblicati dal sito sito FlightAware.com, da domenica sera, sono stati cancellati oltre 6.800 voli previsti per domenica e lunedì.

Anche le compagnie europee, Alitalia compresa, hanno cancellato i voli diretti verso le zone colpite. 6 i voli cancellati, ma non è detto che non ne siano cancellati altri, in relazione all'evolversi della situazione.

Tempestiva, ed adeguata alla situazione, la reazione dell'ex compagnia di bandiera, che offre ai propri clienti, la possibilità di modificare la data di volo, od ottenere il rimborso. Tutte le informazioni sul sito della compagnia.

A New York, la maggior parte delle compagnie aeree (United, Delta, US Airways) ha programmato di cancellare tutti i voli da e verso i tre principali aeroporti cittadini, e di non riprendere il servizio almeno fino a martedì sera. La stessa decisione è stata prese per i voli in entrata e in uscita da Philadelphia e Washington.

Intanto ci si prepara per il dopo, e così alcune compagnie aeree stanno programmando di eliminare i costi extra normalmente previsti per lo spostamento della data del viaggio, in questo caso sicuramente oltre la volontà dei viaggiatori, mentre la Southwest già offre rimborsi per i voli cancellati da e verso diverse città, tra Baltimora e Hartford.

Via USATodsay.

  • shares
  • Mail