New York al naturale: il Prospect Park di Brooklin

Brooklin Prospecy Park

Siete a New York, avete finito il giro dello shopping ed è ancora presto per il tour serale tra aperitivi e ristoranti, che fare? Una cosa che i newyorkesi amano moltissimo: andate al parco, non importa quale sia la stagione! Anche in fatto di verde nella Grande Mela non si scherza in quanto a scelta e possibilità, tralasciamo per una volta i fasti del blasonato Cetral Park, e parliamo oggi di un area verde molto gettonata che si trova in quel di Brooklin: Prospect Park. Un'ampia area verde che è un inno agli spazi green organizzati nel contesto urbano, questo parco che ospita anche uno zoo con i cani della prateria, i babbuini e i panda rossi, oltre a svariate specie di uccelli che faranno la gioia dei virtuosi di birdwatching.

La visita qui può essere anche culturale, per vedere i suoi palazzi storici (per esempio la Lefferts Historic House, da visitare per conoscere la storia di New York), anche se principalmente il parco è molto vissuto dalle famiglie che ci organizzano barbeques e pic-nic oltre ad usufruire delle numerose aree gioco per bambini; e poi ci si può venire per pattinare, fare gite in barca, attività sportive (dopotutto è il tempio dello jogging) ed escursioni nei sentieri. O anche per fare la spesa al farmers market che si tiene il sabato mattina in Grand Army Plaza; mentre la domenica pomeriggio è un must lo spettacolo dei tamburi vicino all'entrata Ocean Avenue (qui la mappa interattiva con tutte le attrazioni). Segnatevelo proprio, soprattutto se vi trovate a Brooklin nei giorni di Capodanno: così avete anche già risolto il problema della serata, visto che in Prospect Park la sera del 31 dicembre c'è lo spettacolo di rito dei fuochi d'artificio, evento naturalmente gratuito.

Brooklin Prospecy Park
Brooklin Prospecy Park
Brooklin Prospecy Park
Brooklin Prospecy Park

Immagini | Wired New York

  • shares
  • Mail