A Bari, Vueling prende il posto lasciato libero da Ryanair

Palazzo mincuzzi a bari
Per le compagnie aeree è tempo di preparare i nuovi calendari ed orari per la prossima stagione primavera-estate 2013, e Vueling, la low-cost spagnola, si sta muovendo con decisione. Così, dopo aver introdotto il Verona-Torino, primo collegamento con il Piemonte, dopo essersi messa in lizza per rilevare gli slot della Roma-Milano Linate di Alitalia, ora occupa anche il posto liberato da Ryan a Bari, ripercorrendo quindi la strada intrapresa di Volotea e AirOne, che hanno preso il posto lasciato libero da Ryanair a Verona.

Ufficialmente Ryanair ha lasciato libere le rotte che collegavano il capoluogo barese (lo stesso descritto come la città della mafia da un'incauta hostess) alla Spagna, a seguito della decisione del governo spagnolo di aumentare le tasse aeroportuali. Più probabilmente, la decisione deriva da considerazioni sulla redditività di quelle tratte.

Dal 1° aprile 2013 Vueling collegherà Bari a Barcellona 2 volte la settimana. Il lunedì si parte dalla Catalogna alle 12:20, si atterra a Bari alle 14:20, per poi ripartire alle 15 ed atterrare a Barcellona alle 17:10. Invece il giovedì si parte da Barcellona nel pomeriggio, alle 17:40, si atterra a Bari alle 19:40, si riparte alle 20:20, per atterrare in Spagna alle 22:30.

Vedi anche la Pareda di Barcellona, il ristorante che sembra una pescheria, la torre Mare Nostrum di Barcellona e piazza del Ferrarese a Bari.

Foto Paolo Margari

  • shares
  • Mail