6 miliardi di altri me

Conosciuta ad OstiaQuali sono i motivi che ci spingono a viaggiare? Tanti o pochi, ci portano a conoscere posti, culture o persone, che poi rimangono dentro di noi, come tatuaggi sulla nostra memoria. Quante volte ho, abbiamo sentito conversazioni iniziare con "un mi ricordo che sono andato...", "poi mi ricordo di quel posto bellissimo", e "ne vogliamo parlare poi di quei tipi che"...?

Io mi ricordo di questa donna, che mi ha fermato mentre scattavo delle foto ad una chiesa, e mi ha chiesto se riprendevo anche a lei. Non ho avuto coraggio a chiederle il nome, ma mi ricordo di com'era contenta di quando le ho fatto vedere la sua foto sulla mia macchina digitale; rideva come una bimba, con un mano a coprirsi la bocca.

6 miliardi di altri (il me del titolo l'ho aggiunto io ma penso fosse sott'inteso); è questo il titolo di un sito straordinario che esiste dal 2003 ma che io ho scoperto solo oggi (forse sono arrivato ultimo). Raccoglie oltre 4.000 interviste, realizzate in giro per il mondo, a persone come me, come te o come quella là. In ognuna di queste interviste, realizzate tutte allo stesso modo e con le stesse domande, il protagonista, non è una città, una chiesa, una mostra o il monumento all'eroe, ma un uomo o una donna comuni, con i propri sogni di bambino, le proprie paure, la famiglia, i ricordi...e alla fine ci si ritrova a viaggiare, senza muoversi dal pc.

L'idea e la sua realizzazione, secondo me, sono straordinari (il progetto è di Yann Arthus-Bertrand); settimanalmente sono selezionate le interviste migliori, oppure possiamo sfogliare le interviste per tema, ma non pensate che i temi siano la destinazione o la nazionalità: i temi invece si chiamano risate, felici, paure, natura, amore, sogni e l'ho trovato un modo stupendo per parlare di uomini e donne. Infine, per noi che comunque vogliamo viaggiare, c'è anche la sezione diari di viaggi, che questa settimana ci porta in Giappone.

P.s. Oggi ho conosciuto Gian Maria, un italiano, e mi sono veramente divertito.

  • shares
  • +1
  • Mail