Voli per la Romania, Roma - Iasi con la Tarom

Palazzo della Cultura di Iasi, Romania

Chi l'ha preceduta con un volo diretto per Iasi, Air Vallèe da Torino, e Carpatiar da Roma, ha poi cancellato le tratte, evidentemente perché non redditizie.

Ora ci riprova la Tarom, la compagnia di bandiera rumena, con la tratta, Roma Fiumicino - Iasi, che nelle intenzioni della compagnia, dovrebbe rappresentare il primo di altri collegamenti tra Italia e Iasi (si parla di collegare anche Torino e Verona; guarda un po', si parla sempre più di Verona).

Dal 1° dicembre sarà in pista un Boeing 737 che collegherà le due città, 3 volte la settimana. Partenze da Iasi il lunedì, venerdì e sabato, alle 6, ed atterraggio alle 7:25, e partenze da Roma Fiumicino il giovedì, venerdì e domenica alle 17:40, con atterraggio ad Iasi alle 21 (ma sul sito della compagnia aerea., per adesso i voli da Roma sono solo due).

L'aeroporto di Iasi è abbastanza piccolo, ma dista solo pochi chilometri dal centro cittadino. Nonostante questo, l'unico collegamento è quello offerto dai taxi, che in media dovrebbero chiedervi tra i 15 e 20 Len (quelli nuovi, che equivalgono a 3-5 euro), anche se i più "furbi", possono provare a chiedervi fino a 10 euro.

Biblioteca centrale di Iasi, Romania
Palazzo della Cultura di Iasi, Romania
Teatro nazionale di Iasi, Romania
Museo della lettaratura Rumena di Iasi, Romania
Grand Holte Traiano di Iasi, Romania
Foto Wikimedia Commons

  • shares
  • Mail
3 commenti Aggiorna
Ordina: