Oahu, la vera isola di Last Resort, si trova alle Hawaii

Ero proprio curiosa di vedere come era stata costruita la nuova serie televisiva che Sky ha tanto pubblicizzato negli ultimi tempi. E finalmente l'altra sera ho assistito alla prima puntata di Last Resort, la storia di un gruppo di ammutinati – ovviamente a fin di bene – dotati di un sommergibile nucleare carico di missili. Ma, al di là della trama e degli espedienti del regista – di questo si occupano su TvBlog – mi ha incuriosita l'ambientazione della serie, soprattutto l'isoletta dove il sommergibile in questione trova riparo.

Nella finzione il suo nome è Sainte Marina, ospita una base radar della Nato e si trova nell'Oceano Indiano, ad un tiro di missile dal Pakistan. Nella realtà l'isoletta scelta dalla ABC per ambientare parte della serie guerresca fa parte delle americanissime Hawaii e si chiama Oahu.

Le riprese della prima serie si sono svolte in primavera e in quel periodo durante il Oahu Circle Island Tours i turisti venivano portati anche nei pressi del Kualoa Ranch, sulla costa est dell'isola, dove è stato montato il set e dove si potevano vedere le strutture e gli attori all'opera. E secondo l'Hawaii film office le riprese continueranno fino a dicembre 2012.

L'isola offre tra l'altro un belvedere dedicato ad Amelia Earhart, che commemora la prima trasvolatrice che coprì da sola il percorso tra le Hawaii e il Nord America (vi consiglio caldamente di vedere il film a lei dedicato, Amelia): si trova a 5 minuti da Waikiki Beach e offre un panorama eccezionale su uno dei luoghi preferiti dai surfisti. Se però volete vedere davvero veicoli militari all'opera, come nella fiction (anche se il lancio dei missili non è poi così frequente), dovete andare a Kaneohe Bay, dove c'è una vera base dei Marines.

Foto - Flickr

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 6 voti.  
  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE DONNA DI BLOGO