I 10 aeroporti più pericolosi negli U.S.A.

Chi prende l'aereo lo sa: il momento più pericoloso per i voli aerei, non è il momento del volo vero e proprio, ma le fasi del decollo e dell'atterraggio.

Sulla base di questa considerazione, due giornalisti del Forbes.com hanno analizzato gli incidenti avvenuti tra il 2001 e il 2006 negli aeroporti in cui sono stati coinvolti degli aeromobili adibiti al traffico passeggeri.

Tra le principali cause della pericolosità degli aeroporti, individuate da questo rapporto, vi sono le carenze nelle strumentazioni delle torri di controllo, l'incremento del traffico aereo, le condizioni meteorologiche avverse, le segnalazioni insufficienti e la scarsa visibilità delle piste.

Risultato finale dell'analisi è la lista degli aeroporti più pericolosi negli States, che per i primi 10 posti riporta:


    North Las Vegas
    Charlotte Douglas International
    Long Beach (California)
    Phoenix Sky Harbor International
    Los Angeles International
    Boston-Logan International
    Newark International
    Chicago-O’Hare International
    Philadelphia International
    Daytona Beach
  • shares
  • +1
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: