World Music ad Essaouira. Low cost

Se a qualcuno fosse sfuggito vorrei segnalare la nuova rivista mensile I Viaggi del Sole del gruppo Sole 24 Ore. Una rivista vivace e ricca, strutturata a numeri monografici. Il numero della rivista in questi giorni in edicola è dedicato al Marocco e da questo numero traggo una bella suggestione di viaggio per giugno: il Festival di Essaouira.

Si tratta di uno dei festival di world music e musica etnica tra i più importanti al mondo in assoluto. Si tiene ogni anno nelle piazze e negli affascinanti viottoli di Essaouira, città costiera da sempre simbolo di meticciato e porto franco di musicisti e poeti dell'epoca Beat alla ricerca della fascinazione orientalista.

Il festival si tiene quest'anno dal 19 al 23 giugno. Da segnalare anche la presenza di un importante artista italiano, il sassofonista Stefano Di Battista con il suo quartetto.

Essaouira si raggiunge in bus da Marrakesh. A Marrakesh ci arrivate con i voli low cost di Atlas Blue e MyAir da Milano, Bologna e Roma. Con Atlas Blue, un andata e ritorno 18-24 giugno costa oggi 237,12 euro. Su RyadsMorocco.com potete prenotare un Ryad a partire da circa 50 euro a notte (per la camera doppia).

  • shares
  • +1
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: