L'Alhambra, la reggia dei sultani in Spagna

L'Alhambra a Granada in SpagnaArrivammo a Granada, io e Mario, seguendo un'idea ben precisa: Alessandra e Debora. Le avevamo incontrate alla stazione di Torremolinos, un pò la Rimini spagnola. "Noi stiamo andando a Granada, venite con noi?" ci chiesero. "Che è sta Granada?" pensai ma Mario fu più veloce "Ma con voi veniamo fino in capo al mondo..."

Di Granada, una delle più importanti città nella Spagna dominata dagli arabi, non ne avevo mai sentito parlare, figuriamoci poi dell'Alhambra, la fortezza rossa del sultano. Ma per fortuna non sempre occorre essere degli studiosi per capire quando una cosa è bella.

Ho il ricordo dello stupore che provai girando per il palazzo, stupendo, e della mia sopresa nello scoprire che il mondo del bello non si esauriva con l'occidente. Ricordo che i miei compagni mi dovettero cercare, perchè mentre loro giravano per il palazzo, io ero rimasto indietro, incantato ad osservare le decorazioni e gli arabeschi che ornavano una porta. E' uno dei ricordi più belli che conservo.

Sono stato molto in dubbio su quale foto postare; ne avrei voluta una che riprendesse quegli arabeschi, ma alla fine ho scelto questa bella panoramica di Smiles for the world. Se poi non sono ancora riuscito a convincervi della necessità di vedere questo splendido palazzo-fortezza, fatevi un giro tra queste foto e forse vi convincerete.

Vota l'articolo:
Nessun voto. Potresti essere tu il primo!  
  • shares
  • +1
  • Mail
2 commenti Aggiorna
Ordina:

I VIDEO DEL CANALE DONNA DI BLOGO