Catania Fontanarossa chiuso dal 5 novembre al 5 dicembre, voli dirottati su Palermo e Reggio

Scritto da: -

Pessime notizie per chi ha in programma di scendere in Sicilia, più esattamente a Catania, tra il 5 novembre e il 5 dicembre. L’aeroporto internazionale Bellini di Fontanarossa resterà infatti chiuso per un mese a causa di lavori urgenti di manutenzione alle piste (più esattamente riqualificazione pista di volo e realizzazione strip laterali di sicurezza).

Solitamente, in questi casi, i voli venivano smistati negli scali militari di Comiso e Sigonella. Però stavolta l’aeronautica militare si sarebbe messa di traverso, negando l’utilizzo delle piste militari per i jet civili. Una soluzione che avrebbe solo alleviato il problema, dato che le piste di Sigonella possono ospitare circa il 40% dei circa 200 voli che operano ogni giorno su Fontanarossa.

Il traffico dovrebbe essere dunque dirottato su Palermo (distante 250 chilometri) e forse su Reggio Calabria (con il viaggio che si arricchirebbe del passaggio dello stretto in nave). In più sembra che le agenzie di viaggi e le compagnie aeree potrebbero nel frattempo continuare ad emettere biglietti con l’indicazione Catania, creando non poche difficoltà ad eventuali passeggeri non informati della chiusura dello scalo. Come si dice in questi casi: evitate di mettervi in viaggio a meno che non sia assolutamente necessario!

Vota l'articolo:
3.83 su 5.00 basato su 24 voti.