Firenze: nasce il primo museo italiano della fotografia

Fratelli Alinari - il gioco della morra a Napoli

In una città straricca d'arte e di musei come Firenze, ne nasce uno nuovo, probabilmente il primo del genere in Italia: il Mnaf, che non è una marca di cibo per gatti, ma sta per Museo Nazionale Alinari della Fotografia. Situato nel quattrocentesco edificio detto delle "Leopoldine" si articola in due aree distinte, una dedicata alle mostre temporanee e l'altra con le collezioni permanenti, focalizzata in particolare sulla storia della fotografia, sull'evoluzione delle tecniche e sui vari strumenti utilizzati.

Sono state create inoltre una sezione didattica con laboratori per i bambini delle scuole e il museo tattile per i ciechi allestito in collaborazione con l'Unione Italiana Ciechi.
Per informazioni sugli Alinari.

  • shares
  • Mail
3 commenti Aggiorna
Ordina: