Stop di Ryanair verso il Marocco

Piccolo stop nella marcia del fenomeno voli low cost veso il Maghreb. A causa della mancata firma di un accordo internazionale sulle politiche di trasporto aereo che includeva anche il Marocco, il primo volo Ryanair sulle tratte in partenza da Francoforte e Marsiglia per gli aeroporti marocchini di Fez, Marrakesh e Oujda è stato rinviato. Previsto per i primi di dicembre non è chiaro quando l'inizio dei voli su queste tratte potrà avvenire.

Tutto regolare invece per quanto riguarda Londra Luton sulle stesse tratte. Gli inglesi vanno da soli senza le zavorre dell'unione Europea e naturalmente sono più agili. Fatto sta che né turisti europei né emigrati marocchini si faranno le vacanze di Natale low cost in Marocco.

Lo riportava ieri il canale news di Cheapflights.co.uk

  • shares
  • Mail