La 2a giornata del contemporaneo

Opera di Frantisek Kupka

Uno dei miei sogni nel cassetto è quello di non sentire più, di fronte ad un dipinto di Kandinskij o ad un ready made di Duchamp, la classica frase: "Ma quello lì lo so fare anch'io". Per raggiungere questo nobile obiettivo quale migliore occasione della "Giornata del contemporaneo" organizzata dall'Amaci (Associazione musei d'arte contemporanea italiani).

Sabato 14 ottobre si svolgerà la 2a edizione di questa iniziativa con diverse possibilità: visite guidate, ingressi gratuiti, incontri con artisti, visite a studi d'artisti, conferenze e dibattiti. Il programma completo e l'elenco dei luoghi regione per regione si trova sul sito dell'Amaci.

  • shares
  • Mail