Cosa vedere a Stoccolma: Stadshuset, il municipio

Stadshuset, il municipio di Stoccolma

Stadshuset, il municipio della città di Stoccolma, è uno degli edifici simbolo della città e, a mio parere, uno dei palazzi, delle mete turistiche, da non perdere in occasione di un viaggio nella capitale svedese. Costruito tra il 1911 e il 1923 dall’architetto Ragnar Ӧstberg, è un perfetto esempio dello stile nazionale romantico, e rappresenta la creatività artistica dell’epoca. I migliori artigiani e artisti svedesi, infatti, hanno partecipato alla sua realizzazione.

Il municipio è il cuore politico della città, nonché sede di cerimonie ed importanti avvenimenti, come il banchetto organizzato in onore dei vincitori del premio Nobel, pertanto è possibile accedervi solo attraverso visite guidate. Sono previste visite in varie lingue in base alle fasce orarie, anche in italiano, per cui, prima di programmare la propria, si consiglia di informarsi sulla tabella degli orari di visita. Il costo della visita guidata è di 90 kr (circa 11 euro).

Da un altro ingresso, invece, è visitabile la torre civica del municipio, dalla quale è possibile ammirare un magnifico panorama della città. Per salire sulla torre c’è un ascensore che porta a mezza altezza, poi il restante tragitto per arrivare in cima è da percorrere appiedi. Vista la capienza limitata per ogni accesso, è consigliabile prenotare la propria visita con un po’ di anticipo, magari prima di iniziare la visita al municipio, che dura circa quaranta minuti. Il costo del biglietto per accedere alla torre è di 40 kr (circa 5 euro).

Foto | Flickr

Stadshuset, il municipio di Stoccolma

Stadshuset, il municipio di Stoccolma
Stadshuset, il municipio di Stoccolma
Stadshuset, il municipio di Stoccolma
Stadshuset, il municipio di Stoccolma
Stadshuset, il municipio di Stoccolma
Stadshuset, il municipio di Stoccolma

  • shares
  • Mail