Il Museo d'arte erotica di Venezia celebra Tinto Brass

Tinto Brass nel bookshop del museo

Il museo d'arte erotica di Venezia, inaugurato la scorsa primavera, rende omaggio a Tinto Brass, noto regista di film piccanti nonchè veneziano di adozione, dedicandogli una saletta. Nello spazio espositivo sono visibili fotografie tratte dai backstage dei film di Brass e vengono proiettati a ciclo continuo tre video, si tratta di tre filmati inediti tagliati da tre celebri film del regista: Paprika, Così fan tutte e L'uomo che guarda.

  • shares
  • Mail