Voli: prenotare online e pagare Western Union

I dati precisi non li conosco ma si sa che molte persone che navigano regolarmente sul Web non sono titolari di una carta di credito. Ci sono un sacco di immigrati che affollano gli internet point delle nostre città tra i quali il tasso di titolarità di carte di credito immagino sia più basso di quello della popolazione italiana. E come fanno a prenotare un Ryanair o acquistare qualsiasi servizo di viaggio online? Immagino chiedano la carta di credito ad amici oppure semplicemente si rassegnino a passare in agenzia viaggi.

Negli Usa, American Airlines e Western Union stanno provando ad aprire uno squarcio, una finestra di possibilità di acquisto verso coloro che non sono in possesso di una carta di credito: si va sul web o si chiama il numero verde; si prenota il volo; si scende all'ufficio WU in strada ad effettuare il pagamento. Semplice no? Analogo servizio è offerto da WU in collaborazione con compagnie come Continental Airlines, Avianca, Aeromexico e altre.

MyAir e Ryanair che hanno apetto rotte dall'Italia, dalla Francia e dalla Gran Bretagna verso Marocco e Tunisia credo dovrebbero creare analoghe condizioni di acquisto ad esempio per la prossima stagione delle feste quando migliaia di maghrebini vorrano volare verso i loro paesi d'origine. Ma non avranno mica bisogno che glielo dica io!

  • shares
  • Mail