Etap Hotel e Formule1, l'on the road più economico

Mentre in Italia il viaggiatore budget deve di solito turarsi il naso e dormire di squallidi hotel ** stelle od ostelli della gioventù, viaggiare in gran parte dei paesi d'Europa spendendo molto poco, è più facile. Sul fronte hotel in particolare esistono due marchi, Etap e Formule1 che in Francia, Spagna, UK, Benelux, Svezia, Germania garantiscono livelli di prezzo imbattibili. Una camera doppia (o tripla) al Formule1 di Amsterdam costa meno di 40 euro, una doppia a Parigi all'Etap costa invece attorno ai 50 euro o meno.

Molto plasticone il Formule1, più rifinito ed accettabile l'Etap. I Formule1 sono facili da trovare: quando vi trovate in zona svincolo autostradale basta guardare in alto e se in zona ce ne è uno lo vedrete sicuramente in quanto il loro logo svetta alto tra grandi magazzini, fabbriche e parcheggi. Certo le location dei Formule1 non sono indimenticabili. Anzi. Però sono puliti e rappresentano un'ottima base per esplorazioni urbane o rurali. Gli Etap li trovate sia in zona svincolo come i Formule1 ma alcuni sono a volte anche più centrali. Hanno una reception accogliente e assomigliano di più al nostro concetto di hotel.

A causa della loro posizione tutt'altro che centrale, questi hotel si addicono a chi viaggia in auto. Potreste veder svettare il totem del Formule1 anche nelle vostre peregrinazioni on the road in Sudafrica, Australia, Giappone Brasile e dal 2007 anche in Portogallo. In Italia nulla di questo genere. E non si sa perché, e non si sa perché.

  • shares
  • Mail
5 commenti Aggiorna
Ordina: