Dadaismo e dadaismi in mostra a Pavia

Marcel Duchamp - Fontana
Il Dadaismo è stato uno dei movimenti artistici più originali nati nel corso del XX secolo, ed anche uno di quelli che più hanno influenzato l'arte successiva. Gli artisti riconducibili a quest'ambito producevano un'arte all'apparenza irrazionale, infantile (lo stesso termine Dada deriva dalle espressioni preverbali dei bambini), in aperta opposizione
al mondo cosiddetto razionale.
Questo in estrema sintesi è uno dei motivi fondanti del movimento al quale la città di Pavia dedica una mostra, anche se il concetto di Dadaismo viene interpretato in senso molto ampio, forse troppo. Basti pensare che nel calderone ci è finito anche Totò, che probabilmente non ne sapeva granchè di gente come Duchamp o Tristan Tzara.

  • shares
  • Mail