Dormire a Toronto: Drake hotel, design, fine food e spirito bohémien

Vi ho parlato qualche settimana di come arrivare low cost a Toronto. Ma dove dormire altrettanto coccolati? Sicuramente al Drake Hotel. Arte, design, stravaganza, musica, brunch e un giusto costo, sono le key words che mi vengono in mente pensando a questo suggestivo albergo in Queen Street. Hotel ma anche mostra d'arte permanente, con una collezione sempre in aggiornamento di opere di giovani e contemporanei artisti, bar, ristorante e terrazza per il brunch, e stanze per ogni tipologia di cliente.

Disposto su quattro piani (da -1 a + 2) il Drake è un hotel dai mille volti: al piano -1 troverete l'Underground, con palcoscenico, mix, service audio, luci...insomma, un vero e proprio dance club per concerti e serate. Al piano 0 c'è la reception, il bar con i posti esterni, e la sala lounge. Quest'ultima è davvero caratteristica, arredata in legno, con una libreria che è anche postazione per il dj, banco bar con selezione di birre alla spina, liquori di classe e vino buono, tavoli per pranzare e spazio per rilassarsi, magari leggendo su una poltrona.

Al piano +1 ci sono le stanze del Drake. Non sono tantissime, ma sono tutte curatissime. Ci sono quelle di taglia S, dedicate ai viaggiatori solitari, la taglia M, la L e la suite XL. In tutte le stanze il design la fa da padrone. Sono ben arredate, molto eleganti nonostante il taglia decisamente moderno. Hanno set da bagno ricercati, un bagno a vetro di nuova concezione, accappatoio, wi-fi, tv con lettore dvd, docking station per ipod, selezione di prodotti in camera e soprattutto lei, la bambolina fatta a mano che caratterizza ogni stanza e che alla fine del soggiorno potete anche portar via. Costi: dai 189 ai 319 dollari canadesi a stanza (dai 150 ai 260 euro), che per la bellezza del posto sono onestissimi.

Al piano +2 c'è il terrazzo. Qui si gode di una bella vista su Qeen Street, ma soprattutto si può assaporare il famoso brunch del Drake (a prezzi onestissimi, tra l'altro, dai 10 ai 13 dollari canadesi, si sale a 17 per un super hamburger), che vi consiglio di non perdere, soprattutto il waffles con le ali di pollo fritte. Il tutto accompagnato da birra artigianale, vini selezionati o succhi e caffé.

il brunch al Drake il brunch al Drake Drake underground mostra d\'arte permanente al Drake Hotel


 postazione dj-libreria al Drake Hotel
sala lounge al Drake Hotel
terrazza brunch al Drake Hotel
terrazza brunch al Drake Hotel
sala lounge al Drake Hotel
arte contemporanea al Drake Hotel
terrazza brunch al Drake Hotel
stanze al Drake Hotel
stanze al Drake Hotel
arte contemporanea al Drake Hotel

Foto | Manila Benedetto

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 23 voti.  
  • shares
  • +1
  • Mail

I VIDEO DEL CANALE DONNA DI BLOGO