Milano: la nuova Darsena e i Navigli nel video che racconta come sono stati riqualificati

L’Europa ha investito per la riqualificazione della rete dei Navigli lombardi 25 milioni: ecco il video che valorizza l’intervento.

Un turismo lento, per apprezzare le bellezze locali ed essere maggiormente a contatto con la natura. È questo l’obiettivo della Lombardia che sta promuovendo gli 84 chilometri di Navigli lombardi, tutti collegati tra loro, resi navigabili e dotati di percorsi ciclo-pedonali, favolosi per passare un pomeriggio diverso e conoscere meglio quel territorio che spesso scorre velocemente solo dai finestrini delle macchine. E non è tutto, perché dei Navigli sono state recuperate le sponde, riqualificate le alzaie e creati nuovi approdi. Non dimentichiamo l’intervento all’intera Darsena di Milano, trasformata in una nuova piazza urbana.

Per apprezzare meglio il territorio, prima di esplorarlo, si può guardare il video prodotto da Milano Weekend - in partnership con la rappresentanza della Commissione europea a Milano, online su Youtube, girato a fine maggio tra il Naviglio Grande, la Darsena, gli uffici milanesi della Commissione (Palazzo delle Stelline), Trezzo sull’Adda e Vaprio d’Adda.

L’iniziativa fa parte del progetto “L’Europa nella mia Regione” (hashtag #euinmyregion ) co-finanziata dall’Europa con 25 milioni di euro su 35, tramite il FESR gestito dalla Regione Lombardia. Il Fondo Europeo per lo Sviluppo Regionale è il cardine per la coesione dei territori, con 350 miliardi nel settennato 2014-2020. In Italia, questo Progetto, ha coinvolto sette regioni.

  • shares
  • Mail