Interrail gratis per i diciottenni: come partecipare a #DiscoverUE

Fino al 16 maggio, se hai 18 anni e sei cittadino europeo, puoi partecipare a #DiscoverUE e viaggiare gratis per l’Europa in treno.

Tutti a bordo! L’Unione Europea ha deciso di fare il bis di un’importante iniziativa: i diciottenni potranno viaggiare per l’Europa, il famoso interrail, gratuitamente. Come? Sono stati stanziati 20mila i pass gratuiti per viaggiare sulla rete ferroviaria del continente e per aggiudicarseli basta candidarsi sul portale europeo per i giovani della Ue fino al 16 maggio prossimo.

Quali sono i requisiti? Bisogna essere nati fra il 2 luglio 2000 e il primo luglio 2001 (inclusi), essere cittadini europei e presentare il proprio programma di viaggio: l'intento dell'iniziativa è infatti privilegiare chi vuole approfondire aspetti della cultura europea e non limitarsi alle città più comuni, come Parigi, Londra e Berlino.

È possibile viaggiare da soli o in gruppi (massimo 5 persone, anche con cittadinanza diversa) e il pass dovrà essere utilizzata nella Ue fra il primo agosto 2019 e il 31 gennaio 2020. Ovviamente, si può partecipare anche se si hanno disabilità o problemi di salute: L’Unione Europea assicura condizioni speciali per consentire di partecipare a DiscoverEU.

Esiste poi uno spareggio. Come avviene? Se tutti i criteri di ammissibilità sono rispettati, i candidati dovranno poi rispettare i criteri di aggiudicazione, che consistono nel rispondere correttamente alle 5 domande a risposta multipla del quiz e alla domanda di spareggio. Nel caso dei gruppi, solo il capogruppo dovrà rispondere alle 5 domande del quiz e alla domanda di spareggio.

Per i diciottenni italiani i pass disponibili sono 2361, il numero è calcolato in base alla popolazione e alla sua età media. Ovviamente, chi ha già partecipato non potrà fare nuovamente domanda. Un secondo giro di candidature per il 2019 sarà aperto in autunno. Che aspetti, sei pronto a partire?

  • shares
  • Mail